Galileo: altri 2 satelliti pronti

Print Friendly, PDF & Email

Partiti glii ultimi due satelliti della costellazione Galileo verso l

a base ESA di Kourou per gli ultimi preparativi in vista del lancio previsto questa estate.

Entro la fine dell’anno saranno seguiti da un’altra coppia: a quel punto il sistema, attualmente configurato in fase IOV con 4 satelliti, consterà di 8 satelliti in orbita e potrà quindi consentire la partenza dei cosiddetti “Early Service” Galileo nel 2015.