Firmato il contratto Copernicus

Print Friendly, PDF & Email

Firmato a Roma il 15 dicembre il contratto tra l’Agenzia Spaziale Europea e l’Unione Europea con Thales Alenia Space per la realizzazione di due nuovi satelliti della costellazione.
L’industria italiana è coinvolta, oltre che con Thales Alenia Space, con SelexEs (che costruisce i sensori per satelliti Sentinel 1C e 1D) e con Telespazio coinvolta nell’elaborazione dei dati.